Vanessa Cremaschi “Mia nonna faceva la mondina”

8 marzo 2019 21:00 Birrjazz

Birrjazz

presenta

venerdì 8 marzo 2019 ore 21,00
“Giornata delle Nazioni Unite per i Diritti delle Donne e per la Pace Internazionale”

VANESSA CREMASCHI “Mia nonna faceva la mondina”

scritto, diretto e interpretato da Vanessa Cremaschi
con la partecipazione di  Giuliano Gabriele, organetto

“Mia nonna faceva la mondina” (Storie di donne e di lavoro) – lo spettacolo che ha debuttato a Narrastorie 2018, con la direzione artistica di Simone Cristicchi – racconta la fatica delle donne e il lungo e discontinuo cammino per l’emancipazione femminile. Piccoli episodi di vita vissuta, a volte personali, sono il punto di partenza per intraprendere un viaggio che ci mette di fronte ai grandi temi del nostro Paese e i grandi cambiamenti del ‘900, soprattutto al femminile.

VANESSA CREMASCHI
Musicista con una  ventennale esperienza professionale, costruisce la sua attività partendo da una rigorosa formazione classica, svolgendo  attività concertistica in Italia ed all’estero (Olanda, Francia, Corea del Sud, Russia, Israele, Palestina, Canada, USA) con gruppi cameristici e sinfonico-operistici (Orchestra Sinfonica Italiana, Officina Musicale Italiana, Nuova Orchestra Scarlatti, Orchestra Sinfonica di Roma, etc…) e rivestendo di frequente il ruolo di prima parte.
Si esibisce in importanti rassegne, prima fra tutte il Festival dei Due Mondi di Spoleto con il suo quartetto d’archi. Contemporaneamente indirizza la sua attenzione verso il teatro, la musica contemporanea, il jazz e l’audiovisivo.
Dal 1999 collabora con l’ Orchestra di Musica leggera della RAI, e partecipa ad importanti show televisivi e tour teatrali (Festival di Sanremo, C’era un ragazzo…, Stasera pago io… Revolution, Ma il cielo è sempre più blu, Pavarotti & Friends, Domenica in, Canto perchè non so nuotare… da 40 anni, I Migliori Anni, tra gli altri ) suonando  al fianco di artisti come Fiorello, Gianni Morandi, Riccardo Cocciante, Claudio Baglioni, Paola Turci, Neffa, Elisa, Michele Zarrillo, Sergio Cammariere,  Max Gazzè, Demo Morselli, Niccolò Fabi, Gianna Nannini, Mario Biondi, Giorgio Panariello, Pippo Baudo, Massimo Ranieri, Gigi Proietti.
Dal 2004 al 2007 importante è il ruolo di Autrice, Presentatrice e Regista  con il canale del digitale terrestre RAI DOC,  consolidato da  recensioni favorevoli da parte di  La Repubblica, La Stampa (Alessandra Comazzi), Corriere della Sera (Aldo Grasso). Di particolare rilievo il suo documentario “Da Trieste con Amore” su e con Lelio Luttazzi.
Intervista, nel suo programma “Euterpe” (autrice, regista e conduttrice) tra gli altri, Franco Battiato, Renzo Arbore, Pippo Baudo, Lina Wertmuller, Gianni Morandi, Daniel Oren, Christian De Sica, Lucio Dalla , Antonello Falqui, Jocelyn Pook, Laurie Anderson, Claudio Baglioni, Morgan, Ron Carter, Peter Cincotti, Meg, Tristan Honsinger, Paolo Benvegnù, Dave Holland, Ivan Segreto, Emma Dante, Nile Rodgers, Lizz Wright, Ernest Dawkins, Electric Barbarian, Jamie Lidell, Roy Paci, Nicola Conte.
Cura la rubrica “Jazz e…” all’interno del programma di Lino Patruno “Jazz Me Blues”.
Tra le diverse esperienze di Vanessa Cremaschi c’è anche quella di direttrice artistica di rassegne culturali e i suoi progetti musicali sono tali e tanti che non riusciremo neppure ad elencarli tutti.

 

Info e prenotazioni 0771 737163 – 335 8255710