DANIELE POZZOVIO TRIO

4 dicembre 2016 0:00

ALHAMBRA BIRRJAZZ

presenta

domenica 4 dicembre 2016 ore 20,30

DANIELE POZZOVIO TRIO  guest GIOVANNA FAMULARI

“RESURRECTION”

Daniele Pozzovio – pianoforte

Pietro Iodice – batteria

Francesco Pierotti – contrabbasso

special guest Giovanna Famulari – violoncello

 

Gli anni successivi all’esordio discografico di Stand Up …One More Time(2010), in collaborazione con il grande Ares Tavolazzi, hanno portato il pianista romano Daniele Pozzovio  in una dimensione sempre più matura grazie alle tante e costruttive esperienze professionali  del circuito jazz  e ai tanti viaggi che lo hanno ispirato dal punto di vista compositivo. Il nuovo album in trio si intitola Resurrection ed è il sogno che finalmente si fa realtà, il frutto tanto atteso dopo diversi anni di lavoro. Resurrection è quel tipo di album  che prende spessore se lo si ascolta calandosi totalmente nella sua musica, ripetendo gli ascolti, facendo emergere  così la parte più intima, romantica, autentica, un po’ nell’ottica artistica dell’autore stesso.  Il  Pozzovio  Trio evidenzia  legami naturali col jazz classico ma al tempo stesso mostra anche distanze, contrapposizioni. Difatti  Resurrection , uscito per la prestigiosa Philology, sembra miscelare più elementi musicali e culturali, abbracciare con la stessa eleganza influenze europee, americane e mediterranee, un formato musicale dove la melodia (di varia estrazione) riesce a mostrare un’anima reale, uno spirito guida permeato da capacità espressive e spiccata sensibilità, esprime una personalità stilistica e compositiva di indubbio valore, sviluppando un introspettivo jazz moderno, suonato con la classe del veterano e dotato di nobile, raffinato  gusto musicale. 

DANIELE POZZOVIO nato a Roma nel 1977, comincia gli studi vincendo in giovane età importanti borse di studio (Berklee College of Music) e prestigiosi concorsi. Prosegue gli studi di pianoforte e composizione nei conservatori di Perugia, Pescara, Roma e Frosinone, si specializza nell’ambito dell’improvvisazione tout court. Collabora con noti artisti, tra i quali Ares Tavolazzi, Aldo Bassi e Alzek Misheff. E’ aperto ad ogni forma di sperimentazione e interazione tra musica e cinema, teatro, installazioni, performances, video arte. Spesso i suoi brani in piano solo vengono utilizzati anche come colonne sonore televisive e radiofoniche. Collabora con Leonardo Cesari per la realizzazione di colonne sonore per i programmi di rai tre: “Gaia” e “Il 3 Pianeta”.Ha realizzato quattro colonne sonore realizzate per la rubrica di Rai-educational “il mosaico”,   Cartoni Animati per bambini, tratte da 4 favole di Alberto Moravia.Realizza per il Ministero del lavoro e Affari sociali, le musiche per lo spot “contro la povertà”.Ospite della “Stanza della Musica” di RAI RADIO 3,a cura di Stefano Roffi, con “Organic Trio”, con ospite speciale Fabrizio Mandolini, di Daniele Pozzovio, Leo cesari, Andrea Avena.Ospite  a cura di Pino Saulo, su RAI RADIO 3, per una serie di 12 puntate, nella trasmissione di “Invenzioni a due voci”Premiato 2 volte nel concorso internazionale di “jazz Hoeilart” a Bruxelles classificandosi terzo con il  suo trio e vincendo un premio della critica come  migliore interprete.Nel 2003 fonda insieme ad Alvise Seggi l’ “ARTEVAL TRIO”, con il quale viene invitato da numerosi festival di jazz internazionali, tra i quali: JazzExpo di Madrid, Marsiglia, Copenaghen, , Orvieto UMBRIAJAZZ, festival di musica etnica a CHISiNAU (repubblica moldava), jazz festival di Odessa(Ucraina), jazz festival di Bucarest,filarmonica di Sibiu, Ploiesty, cluj-napoca (Romania), Hoeilart (BELGIO). Collabora e ha collaborato con, Ares Tavolazzi Fabrizio Sferra, Massimo Manzi, Gabriele Pesaresi, Marco Loddo, Marco Valeri, Leo cesari, Fulvio Buccafusco, Alvise seggi, Alessandro Marzi,Gabriele Coen, Pasquale Laino, Antonio Borghini, Giorgio Rosciglione Gegè Munari, Dario Rosciglione, Riccardo Manzi,Lucy campety, Luisa Celentano, Raffaela Siniscalchi, Stefania Tschantret, Gabriele Greco,Dario Esposito, Federica Baioni, maurizio Perrone, Daniele Tittarelli, Noemi Smorra, Veronica Scoppelliti( NOEMI).

Per la sua attività concertistica si accompagna a musicisti di primo piano della scena jazz nazionale, Francesco Pierotti al contrabbasso e Pietro Iodice alla batteria, special guest della serata una delle migliori violoncelliste d’Italia, Giovanna Famulari, musicista eclettica tra i più grandi talenti del panorama musicale italiano che vanta esibizioni con artisti di fama internazionale, James Tayor, Fiorella Mannoia, Ron, Tosca, Cinzia Tedeschi e tanti altri.

Supplemento di € 10,00 sulla prima consumazione
Info e prenotazioni www.birrjazz.it  Tel. 0771737163