NO MORE BLUE

Dom, 04/03/2012
Massimo Furio
Michelle Chiuciolo
Sandro Vernacchia

Alhambra Birrjazz

domenica 4 marzo 2012 ore 21,00 

per la prima volta sul palcoscenico dell'Alhambra la blues band

NO MORE BLUE  

Il gruppo nasce nel 2007 da un comune interesse per il pre-war blues dei primi anni ‘20/’30. La direzione condivisa è quella dell’ essenzialità di espressione, della coerenza interpretativa attraverso un percorso di ricerca ed approfondimento culturale. Il gruppo ha partecipato a numerosi Festival Blues italiani. Il chitarrista Sandro Vernacchia da anni collabora con la blues band partenopea Blue Stuff. La grande forza dei No More Blue risiede sopratutto nella splendida voce di Michelle, capace di creare atmosfere davvero fuori dal tempo.

MICHELLE CHIUCHIOLO (voce) - Nasce a Firenze il 3 marzo 1975. Sin da piccola mostra interesse per il canto e la musica anche per la presenza in casa di familiari musicisti. Le sue influenze più forti provengono da cantanti quali Memphis Minnie, Billie Holiday e Jo Ann Kelly. Ama il canto essenziale, privo di eccessi, mai sopra le righe. Studia tecnica vocale al CJ di Torino ed in seguito al CFM di Napoli con Cristina Florio. Tra le esperienze: varie serate in clubs torinesi e successivamente a Napoli in varie formazioni blues.

 

SANDRO VERNACCHIA (chitarra) - Nasce ad Avellino il 12 settembre 1964. Nel 1983 inizia gli studi di chitarra jazz alla ‘Saint Louis Jazz School’ di Roma e successivamente suona in vari locali jazz della capitale. Contemporaneamente si avvicina al rock e alla canzone d’autore, esperienze che lo portano a suonare con il cantautore Mimmo Locasciulli. Poi prende definitivamente la strada del Blues, la sua vera passione attraverso la formazione di una cover band che riproponeva brani della Allman Brothers Band ed in seguito con la partecipazione in diversi gruppi di Blues elettrico nonché acustico fingerstyle. Tra le influenze più significative: Duane Allman, Skip James, Mississippi Fred McDowell.

 

MASSIMO FURIO (blues harp) - Nasce a San Vito dei Normanni (BR) il 27 novembre 1956. Musicista di grande esperienza, autodidatta e da sempre appassionato di Blues, viene definito per le sue qualità di strumentista, “L’armonica di Napoli”, città in cui risiede. Ha collaborato con diversi gruppi napoletani tra i quali i ‘Juke Joint’ ed i ‘Blue Stuff’ di Mario Insenga, con i quali ha registrato “Roba Blues” e l’ultimo disco “Altra gente... altro Blues”. E’ molto attivo anche per ciò che riguarda partecipazioni a Reunions e Meetings di armonicisti sia in Italia che in Europa. Tra le influenze principali: Sonny Terry, Walter Horton, Little Walter, James Cotton.

Suppl. € 5,00

info e prenot. 0771 737163 

Share this